Il Soccorritore Volontario

Il Soccorritore Volontario

Il volontario, o socio attivo, è quella persona che opera in maniera continuativa all’interno dell’Associazione svolgendo mansioni utili anche non collegate direttamente al soccorso, quali supporto all’ufficio di segreteria, supporto logistico, trasporto non sanitario e altre attività previste dallo statuto.

Socio attivo del soccorso lo si è a tutti gli effetti quando il volontario ha frequentato il corso di primo soccorso obbligatorio, organizzato dall’associazione stessa, superato la verifica finale secondo i criteri stabiliti dalle norme in vigore della Provincia e del servizio Trentino Emergenza e aver ultimato il periodo di prova.

L’attestato di volontario soccorritore attivo è certificato dal Presidente e dal Responsabile Sanitario.

I soci attivi assumono in servizio il nome di volontari dell’Associazione di pubblica assistenza “CROCE BIANCA DI TESERO”.

L’aspirante socio attivo per il soccorso diventa effettivo dopo un periodo di prova convalidato dal Direttore Sanitario sulla base dei propri criteri di valutazione.

Durante tale periodo è riconosciuto il ruolo di tirocinante come affiancamento all’equipaggio di servizio.

È stata istituita anche la figura del “volontario tecnico” che è abilitato al servizio di trasporto di organi/emoderivati a bordo di mezzi dell’Associazione. L’idoneità viene conseguita dopo aver superato il modulo base del corso (BLSD). Egli supporta le attività parallele dell’Associazione e non può essere impiegato in attività di soccorso.


“Il volontariato è sempre una testimonianza di solidarietà umana; è l'espressione della volontà di una o più persone di rendersi disponibili per aiutare chi è in difficoltà. La dimensione sociale del volontariato consiste nel rappresentare e promuovere il bene comune di quella parte delle persone deboli, sfruttate ed abbandonate. Il volontariato, come un soggetto sociopolitico, è in grado di influire laddove si fanno le scelte più importanti per il paese; perché i poveri, i bisognosi, le persone in difficoltà (oggi e domani) non siano dimenticate, ma al contrario rappresentino una priorità nell'organizzazione sociale.”


Croce Bianca Tesero • Via Sottopedonda 2/A • 38038 Tesero (TN) - IT • Tel. +39 0462 813355 • Fax. +39 0462 812253 • E-mail: info@crocebiancatesero.org --- © Copyright 2017. Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy